top of page

Nuova modalità accesso servizi online Inps


L’accesso ai servizi online dell’Inps, tramite Pin rilasciati a profili diversi da quello di “cittadino”, sarà possibile fino al prossimo 30 settembre, lo ha comunicato l’istituto di previdenza con il messaggio 2926/2021.

Con la circolare 95/2021, a inizio luglio era stato comunicato che i Pin dei profili non di cittadini sarebbero stati disabilitati dal 1° settembre, tuttavia l’istituto di previdenza ha deciso di posticipare tale data alla fine del prossimo mese a fronte delle richieste pervenute dagli utenti interessati dalla novità.

Si tratta di intermediari, aziende, associazioni di categoria, pubbliche amministrazioni, professionisti.

Di conseguenza ora la data del 30 settembre vale per la dismissione di tutte le categorie di Pin, con l’unica eccezione (evidenziata nella circolare 127/2021) di quelli rilasciati a cittadini residenti all’estero non in possesso di un documento di riconoscimento italiano.

Dal 1° ottobre l’accesso ai servizi online dell’istituto sarà possibile solo tramite Spid, carta di identità elettronica, carta nazionale dei servizi.

Comments


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page